Pubblicato il 05 Dicembre 2018

Giovedì 13 dicembre 2018, ore 10.00 presso la Biblioteca IV piano di Balbi, 2, Victoriano Peña Sánchez, Director de Departamento de Filologías: Románica, Italiana, Gallego-Portuguesa y Catalana Universitad di Granada, terrà una lezione su:
“Intellettuali di fronte al fascismo: Francesco Flora e Salvatore Satta”


Victoriano Peña Sanchez è un italianista dell’Università di Granada, in cui è al momento anche Direttore di Dipartimento. Si è occupato principalmente di letteratura contemporanea, spesso sulle relazioni tra Italia e Spagna, come nel suo volume maggiore Intelectuales y fascismo : la cultura italiana del ventennio fascista y su repercusion en Espana (1995) ed in vari altri studi (La revista Colombo (1926-1930): Propuestas y contenidos del hispanismo italiano de ideología fascista, 2005; España y la Segunda Guerra Mundial: doctrina, política y cultura dominante en “Legioni e falangi. Rivista d’Italia e di Spagna” (1940-43), 2010). Tra gli altri suoi interessi la poesia di Saba («Le radici neIl’Ottocento e la testa nel 2000». Notas sobre la lengua poetica de Umberto Saba, …”Forse un giorno diranno”: traducción y recepción de la poesía de Umberto Saba en España), l’opera di Papini (Giovanni Papini: futurista “sui generis”) ed il Futurismo (Mujeres futuristas en la Primera Guerra Mundial:, Las aeropoetas: estética y dinamismo del vuelo futurista).


Allegati

Lezione-Victoriano-Peña-Sánchez-13-dicembre